AVVERTENZE PER I LETTORI

POP, LURE & JIG, TRAVEL and LURE BUILDING

giovedì 5 dicembre 2013

AMAZON DEMONS IN FRENCH GUYANA

Un report fotografico di un viaggio insolito nel cuore della foresta amazzonica, fuori dai soliti itinerari, non Brasile, non Venezuela ma Guyana Francese.
Anche il nostro avversario è poco conosciuto, non il famoso peacock bass ma l'Aimara, anche nota come trairao, un pesce che fa impallidire per ferocia tutti gli altri predatori d'acqua dolce che ho incontrato finora.

A brief photoreport of an unusual trip in the heart of Amazon forest, far from usual itineraries, not Brasil, not Venezuela but French Guyana.
Also our target is far from well known, not the famous peacock bass but Aimara, as known also as trairao, a fish that make pale every other freshwater predator I met up to now for its ferocity.

I posti sono incredibili e la natura potente mentre attraversiamo il lago in direzione di un piccolo immissario.

Places are incredible, the nature is powerful as we cross the lake in direction of a small tributary.

 



E poi su per il fiume fino alle prime rapide vicine al campo base in un piccolo alloggio galleggiante dotato di tutti i comfort

Then upstream on the river until the first rapids near our small floating home, with all comforts

 
 
I nostri aimara sono una specie di mostro preistorico con mandibole temibili e irte di denti, sono i padroni del fiume e attaccano tutto ciò che si muove, dai pesci ai bradipi che nuotano; si aggirano in un palmo d'acqua sotto le rapide con la schiena fuori come pure nel sottoriva tra i mille tronchi abbattuti. Sono i topwater di grossa taglia che rendono la pesca più divertente, ma nei momenti di forte luce dobbiamo cercarli sotto con spinnerbait e altri artificiali affondanti
 
The aimara is a kind of prehistoric fish with mean maws full of big teeth; they are the ruler of the river and strike everything that swim in it, from fishes to sloth to monkey; they roam in few inches of water under the rapids with their backs out of the surface or they hide under the thousand of sunken timbers of the shoreline. Big topwater are the most effective presentation but in moments of full light it's necessary too look for them with sinking lures like big custom spinnerbaits or soft plastics.
 
 
Prima sullo spinner da un oncia e mezza, PE4 e canna Yamaga Blanks Xtremo 65
 
The first one on custom spinnerbait of 1 oz and half, PE4 and Yamaga Blanks Xtremo 65
 

Stessa canna e swimbait River2Sea

Same rod and River2Sea swimbait


Una bestiola di 9 kg presa con uno spoon e trailer di gomma, PE6 e canna Yamaga Blanks Baronknight 72
 
A nine kilos specimen fallen on a spoon with plastic trailer, PE6 and Yamaga Blanks Baronknight 72
  

 
Perchè la chiamano foresta pluviale?
 
Why they call it "rainforest"?
 

 
Nella seconda parte della settimana risaliamo le rapide alla ricerca di livelli migliori e pesci più attivi nella parte più inaccessibile del fiume, sarà bivacco primitivo nella jungla.
 
Second part of the week we cross the rapids directed to the less accessible part of the river, in order to find a better level of water and more active fishes, it will be camping in the jungle
  




 
I vicini sono interessanti ma tranquilli, se non li molestate
 
Neighbors are interesting but quiet, if you don't molest them
  


 
Ma gli sforzi vengono ricompensati da un pesce di 11 chili che attacca l'habano 160 FW da 70 grammi nell'acqua bianca sotto una cascata, una specie di salmone giurassicho che si esibisce in salti apparentemente impossibili per un pesce così tozzo, ma il PE5 e la Baronknight ne hanno ragione
 
Efforts are rewarded by a 11 kilos fish that takes the habano 160 FW in the white water below a waterfall, a kind of jurassic salmon that goes airborne several times despite its blocky body shape, but PE5 and Baronknight dominate it at the end.
 
 

 
Le catture sono numerose, compresi un paio di missili persi per slamata o rottura nonostante le attrezzature potenti utilizzate; ovviamente non tutti sono giganti.
 
Catches are abundant, including a couple giants lost for trown hooks or breakage, in spite of the powerful tackle used; but of course not all are big.
 
 



 
L'ultimo giorno, scendendo le rapide, la cattura più bella, qui in mano alla nostra guida, su un Alle's lures Sw Popper da 50 gr lavorato nell'acqua turbinosa.
 
Last day, going downstream through the rapids, the biggest one, here in the guide's hand, on a 50 grams Alle's Lures Sw Popper worked in the foamy white water.
  
 
L'ultimo tramonto sul lago già ci dice che torneremo!
 
Last sunset on the lake anticipate our come back!
 
 

giovedì 7 novembre 2013

EXTREME CUBAN FISHING




Ho un po' perso il conto di quante volte sono stato a Cuba a pescare, ma certe immagini emozionano sempre.... non vedo l'ora del prossimo giro...

I lost count on how many times I've been fishing in Cuba, but such images always emotionate .... can't wait for next trip!

domenica 22 settembre 2013

LA SOTTILE LINEA ROSSA ...

No, non parliamo di un film di guerra in questo caso, ma di alcune costatazioni sulla livrea dei nostri plastichetti. Il rosso in questione è quello che contraddistingue ad esempio il colore cosiddetto "bleeding sardine" dal più classico sardina.


Una modifica apparentemente da poco, che in passato ho sottovalutato spesso; ma, dopo i feedback di alcuni amici e le varie prove in acqua, sembra che ci sia qualcosa di concreto che differenzia nei risultati le due livree apparentemente simili:
 
 
Il minnow di destra idealmente imiterebbe un pesciolino ferito e sanguinante, e pare dall'esperienza pratica che riesca abbastanza spesso a fare la differenza nel numero di attacchi specialmente in situazioni di mangianza prolungata o tendente alla fine.
Nulla di nuovo come concetto, le colorazioni "sanguinanti" esistono da una vita, interessante però il fatto che molti di noi, me compreso fino a poco tempo fa, tendano a sottovalutarle.
 
Per non sbagliare tanto vale provare, e non vale solo col tonno rosso, ma anche coi pelagici minori, tombarelli, sgombri, alletterati e via dicendo
 
A dire il vero nella seconda foto c'è un ulteriore aspetto da approfondire forse, il "sardina scura" Vs "sardina chiara"... altra piccola variabile cromatica che però ha i suoi riscontri, specie al cambiare di mare; ad esempio i pesci foraggio dell'Adriatico sottocosta sono di colore più chiaro di quelli del Tirreno o addirittura dello stesso Adriatico molte miglia fuori, complice l'adattamento ad acque più o meno ricche di plancton e sospensione.
 
Troppe paranoie? Chissà potremmo aver preso qualche abbaglio, ma i numeri sembrano confermare la tendenza dei pesci con ottime capacità visive a discernere questi particolari, ovviamente in condizioni di selettività e non di quelle mangianze rabbiose in cui un po' tutto viene attaccato.
A voi la palla.
 
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 
THE THIN RED LINE
 
We aren't talking about a war movie, but something about the chromatic patterns of our lures.
The red we're talking about is the one on the belly of the "bleeding sardine".
 
An apparently small modification that I often overlooked in the past; but after some friend's feedbacks and various experiments, it seems there's something that really make difference between the results of the two so similar patterns.
 
The left Flitz should imitate a little forage fish that has been wounded and that's is leaving a blood trail, and in practice it seems to make the difference in regards to the similar one without red belly, especially in situations with long lasting or ending frenzies.
Nothing new, "bleeding" colorations have been around for a long while, but it's interesting the fact that many of us, including me until some time ago, tend to overlook them.
 
Just not to make mistake it's worth to try them, and not only with bluefin tunas, but with all small schooling pelagic fishes, like horse mackerel, bonitos, little tunny and so on.
 
There's indeed another aspect to underline about the second pic, the "dark sardine" Vs "light sardine".... another little color variable that has it's rewards, especially when changing sea body; for example, little forage fishes in coastal Adriatic sea are lighter in shade than tirrenian ones or even offshore Adriatic waters, due to adaptment to environments with differnt plancton and sediment contents.
 
Too many speculations? Maybe, we could have seen a mirage, but numbers seem to confirmate the tendency of well seeing fishes to choose among those little things, of course in selective situations and not during those angry frenzies when everything that's cast in the water goes hitten.
Just my two cents.

sabato 6 luglio 2013

STICKBAIT PER IL TONNO .... TUNA STICKBAITS

Una rapida rassegna dopo tre anni di utilizzo in varie condizioni e relativamente ai mari della nostra penisola, soprattutto l'Adriatico centro settentrionale.
Molti ne abbiamo provati, abbiamo scelto i preferiti e i più affidabili, talvolta per risultati esplosivi in breve tempo, talvolta per costanza nel lungo periodo, talvolta come arma di situazione per condizioni particolari... vediamoli insieme:

A quick review after three years of use in various conditions in the seas surrounding Italy, more oftern the central-northern Adriatic sea.
We tested many models, and we ended choosing our preferred ones, the most dependable, sometimes for explosive results in short time, sometimes for constancy in the long period, sometimes like special weapon for unusual situations.... let's take a look:

Nature Boys Surfish Tuna.



180 mm per 90 grammi, affondante, plastica cava, armatura passante.
Un generico per ogni situazione e dalla resa ottima, messo in acqua non è che impressioni molto per il suo movimento, ma la costanza e abbondanza di risultati dimostra che i tonni la pensano in modo diverso da noi. Peccato solo la poca reperibilità dovuta a una produzione saltuaria.

180 mm, 90 grams, sinking, hollow plastic, through wire.
An allround lure with a very good track record, in the water doesn't strike our eye for his limited movement, but constant and abundant results show us that the tuna don't think the same way we do. A pity it's not always easy to find due to an inconstant production.

Lamble Bait Haoli CD Pencil


Tre misure per questo stick affondante in legno costruito in Giappone, armatura ovviamente passante.
-110 mm per 29 gr
-130 mm per 58 gr
-150 mm per 82 gr
Lo stiamo usando da poco ma con risultati ottimi e a volte eccezionali; le prime due taglie vanno benissimo quando il tonno mangia piccolo e la 150 è una perfetta esca allround.
L'imitatività di questi artificiali è eccellente e convince spesso anche i tonni più sospettosi

Three sizes for this sinking stickbait built of wood in Japan and with through wire.
-110 mm 29 grams
-130 mm 58 grams
-150 mm 82 grams
We've been using it for short time but with excellent results; the two smaller sizes are perfect when tuna are selective on small forage, the 150 size is a classical allround.
The imitative capacity of these lures are fantastic, and they often trigger strikes by the most wary tunas.

Shimano Ocea Pencil BFT 150 
 

150 mm per 70 gr, affondante, armatura passante, plastica cava.
Ottimo e versatile, con un movimento estremamente convincente e facile da utilizzare, un must nella cassetta.

150 mm and 70 grams, sinking, hollow plastic with through wire construction.
Excellent and versatile, with a very attractive movement and easy to master, a "must have" in the tackle box.

Maria Loaded 140S


140 mm per 55 gr, affondante, plastica cava con armatura passante.
Valido ed economico, perfetto per iniziare anche se la plastica non si rivela delle più robuste, va bene per attrezzature non troppo pesanti.

140 mm and 55 grams, sinking with plastic hollow body, through wire construction.
Good and cheap, perfect to begin but the plastic body it's not very strong, it's ok with medium weight tackle.

Heru Bobara



Due taglie disponibili valide per il tonno, ve ne sarebbe anche una terza più grande ma la lasciamo ai GT; costruiti artigianalmente in Indonesia, legno, armatura passante, affondanti.
-50 gr per 14.5 cm
-100 gr per 18.5 cm
Esca dal movimento molto vivace in grado di scatenare abboccate di tonni svogliati, molto valida sia in mangianza che in caccia.

Two sizes for tuna fishing, the third is way bigger and we leave it for GTs; custom built of wood in Indonesia, they've through wire rigging and they sink.
-50 gr and 14.5 cm
-100 gr and 18.5 cm
A lure with very active movement, able to trigger stikes from inactive fishes, perfect in the frenzies but also while blind casting.

Strategic Angler Custom Lures, Frantic model

 
22 cm per 90 grammi circa, lentamente affondante, resina, armatura passante.
Un gioiello artigianale dagli Stati Uniti, estremamente imitativo e credibile in acqua grazie alla cura dei dettagli e ad un movimento particolarmente convincente, una delle esche a cui ricorrere quando i tonni non ne vogliono sapere delle nostre imitazioni e vogliamo essere il più realistici possibile.

22 cm and 90 grams, slow sinking, resin construction, through wire.
A custom jewel from United States, very imitative in the water thanks to the detailed finish and a very convincing movement; one of the lures to resort when tuna don't want to strike our lures and we want to exactly "match the hatch".

Shimano Orca


 Due taglie disponibili, costruzione in plastica cava con armatura passante, galleggiante.
-16 cm per 58 gr
-19 cm per 88 gr
Lo abbiamo trovato abbastanza facile da usare, contrariamente a altre recensioni, ricorda un po' il Loaded di Maria ma è decisamente più robusto, anche se le ancorette sarebbero da sostituire secondo noi.
Ha un uso un po' particolare di "caccia", da usare attorno alle mangianze di foraggio molto piccolo a imitazione di un piccolo predatore concorrente ( tecnica che funziona spesso con gli esemplari grandi di tonno ), oppure alla cieca intorno a punti di raduno come piattaforme, relitti e altri spot. Ovviamente va anche molto bene per imitare foraggio di taglia, in particolare muggini sul taglio di corrente fuori dalle foci importanti.
In condizioni di poca luminosità si è rivelata catturante la volorazione viola-oro.

Two sizes, hollow plastic construction, through wire, floating.
-16 cm and 58 grams
-19 cm and 88 grams
We found it quite easy to use in spite to other web review; it reminds to the Maria Loaded but it's quite more strong, we suggest to change the treble hooks.
We used it like a "hunting" stickbait, perfect aroud the very small sardine balls to imitate a little predatory fish to trigger reaction strikes ( an approach that often works with big specimen of tuna ), or in blind casting around interesting spots like gas rigs, wrecks and other spots.
Of course it's also very good to imitate big size forage fishes, speciphically mullets around current breaks outside river mouths.
In low visibility situations the gold-purple color has shown to be very effective.

Tackle House Shibuki Diving Pencil V187

 
18.7 cm per 90 gr, galleggiante, plastica cava con armatura in lamina d'acciaio
Commenti e situazioni di uso sono più o meno gli stessi dell'Orca di poco sopra; sicuramente un ottimo artificiale.

18.7 cm and 90 grams, floating, hollow plastic with laser cut steel armour.
Comments and use are more or less the same than Orca above, for sure an excellent lure.

Shimano Ocea Pencil BFT 185 



18.5 cm per 88 gr, plastica cava, armatura passante, galleggiante.
E' la versione grande e floating del fratellino 150; come lui molto mobile e facile da usare pur con assetto differente. Perfetto per gli stessi scenari dell'Orca, con un movimento differente e plasmabile che talvolta risulta più adescante a seconda delle preferenze dei tonni; vale la pena avere entrambi.

18.5 cm and 88 grams, hollow plastic, through wire, floating.
It's the bigger brother of the 150; very mobile and easy to use but with a different asset. It's perfect for the same scenario in which we suggest the Orca, but, having a different beat and movement sometimes it gives difeerent results, it depends on the preference of the tunas; we suggest to carry both model with you.

Sea Falcon Diving Tuna 90


Tre taglie, galleggiante, armatura passante, costruzione balsa rivestita di schiuma.
-23 cm per 90 gr
-20 cm per 60 gr
-18 cm per 50 gr
Noi consigliamo le due taglie più piccole
E' molto affusolato e leggero, cosa che lo rende da un lato fragile ma dall'altro estremamente adescante nel movimento; la finitura è di una brillantezza unica.
E' difficile da reperire e molto costoso, ma può cambiare la giornata dato che in certe situazioni cattura solo lui; vedete voi se il vostro tempo e divertimento e i soldi del pieno della barca possono venire compensati dalle doti di questo artificiale. Per noi un'"arma segreta" da portare sempre.

Three sizes, floating, through wire, balsa wood with a layer of foam
-23 cm and 90 grams
-20 cm and 60 grams
-18 cm and 50 grams
We suggest the two smallest sizes.
It's very thin and light, and that makes it fragile but extremely mobile and convincing; the shine of the finish is unmatched.
It's diffcult to find and expensive, but it can change your day as sometimes it's the only lure that elicits a strike; your choice to evaluate if your time and amusement, and the fuel consumpion ofthe day, can be compensated by the value of this stick. For us it's a "secret weapon" to always carry.

 ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Questi modelli non sono gli unici, abbiamo usato molti altri artificiali, alcuni validi, alcuni decisamente scarsi nonostante il blasone pubblicitario. Ci siamo pure riservati qualche segretuccio per adesso... la panoramica quindi non è completa.

Those models are not the only ones we used, we found good ones and bad ones, including some very spammed model. We also kept some little secrets for ourselves for now..... the overview it's far from completed.

giovedì 4 luglio 2013

THE NORTH SUDAN REPORT

E' passata una mesata abbondante dal rientro da questo viaggio, ma il tempo è stato tiranno e il lavoro l'ha fatta da padrone. Ho comunque trovato il tempo di preparare una selezione di foto del nostro viaggio esplorativo nella parte nord delle acque sudanesi, sempre con lo Scuba Libre.
Il tempo è stato ottimo, dopo un paio di giorni di leggero mare mosso si è definitivamente calmato, e i pesci hanno collaborato alla grande soprattutto a galla.

More than a month has passed since we come back from this trip, but shortage of time due to our job has ruled the things. I finally found some spare time to prepare a small selection of pictures of our exploratory trip to the North part of sudanese waters, again with Scuba Libre.
Weather has been good, with just a couple days of moderately rough sea, and fishes have cooperated a lot, especially in topwater popping.

I GT sono stati le catture più abbondanti, con parecchi pesci anche di buona taglia e una media superiore al precedente viaggio in Mar Rosso:

GT have been the most abundant catches, with many fishes of good size and a higher average than last year trip in the  Red Sea:














Oltre ai cari carangidi tante altre specie ci hanno fatt ocompagnia, barra, cernie, coral trout, bluefin trevallies e gli abbondantissimi red snappers.

Not only GTs, but also many other species like barracudas, groupers, coral trouts, bluefin trevallies and the over abundant red snappers.











Ci siamo dedicati veramente poco al jigging, ma una soddisfazione me la sono cavata:

We did very little jigging, but I got a nice satisfaction:




 Ci vediamo l'anno prossimo, Mar Rosso....

See you next year, Red Sea...

Per informazioni, attrezzature e per organizzazionealleslures@yahoo.it 

For infos, tackle and organization: alleslures@yahoo.it.