AVVERTENZE PER I LETTORI

POP, LURE & JIG, TRAVEL and LURE BUILDING

venerdì 20 maggio 2016

COLOMBIA, CHE SPETTACOLO

Periodo pieno, ma finalmente trovo il tempo per mettere le foto del nostro primo viaggio in Colombia, che dire, oltre le migliori aspettative: paese stupendo, natura spettacolare e tanto tanto pesce.
La logistica non è difficile, meno che altri posti strani in cui sono stato; assolutamente da ripetere.

L'ambiente è molto particolare, la foresta vergine si fonde col mare, costellato di grandi faraglioni in un ambiente incredibile e primordiale, ti aspetti quasi di vedere un T-rex sporgere la testa dalla vegetazione da un momento all'altro :D

Busy period but I finally find the time to put the pictures of our first Colombian trip; it was beyond our best expectations: wonderful country, pristine nature and lots, lots of fishes.
It is not very difficult to arrive there, easier than many of the strange places I have been before, absolutely to replicate.

Environment is very special, the wild jungle melts with the sea, filled with big farallons in a incredible and primordial scenario; you almost expect to see a T-rex protruding its head out of the tree line :D











Primi avversari, ovviamente a gall, Cubera Snapper , jack crevalle con qualche altra specie mista qua e là

Our fist opponents were cubera snappers and jack crevalle, obviously on top, with some other mixed species...























E poi il vertical ... ricciole di diverse specie in sovrabbondanza

And then the jigging... AJs and relatives in abundance

















E delle orde di tonni pinnagialla ne parliamo? Non grandi ma divertenti

Did I mention the herds of yft? Not big but lot of fun







Noi si tornerà, probabilmente Agosto 2016, sicuramente Maggio 2017, per info alleslures@yahoo.it

We'll be back... possibly August 2016 and surely May 2017 for anybody who wanna join us. Infos at alleslures@yahoo.it

lunedì 16 maggio 2016

A LURE I LIKE , MEGABASS TRIGYA FLAPPER 200

"A lure I like", un titoletto per parlare adesso e in futuro di alcuni artificiali che mi hanno impressionato in maniera molto positiva... in piena libertà intellettuale, comprati e pagati e usati e abusati sul campo :) ... i classici "my two cents" per chiunque fosse interessato.

L'idea mi è venuta dall'esca del titolo, ovvero il Flapper 200 della Megabass, comprato in asta a un prezzo d'occasione la prima volta, ricomprato da un amico la seconda volta dopo che una cubera XXL mi aveva rapito il primo in Colombia


E' un classico stick galleggiante, molto leggero per la misura, infatti pesa 75 grammi soltanto, ma posso confermare che si spara benissimo in distanza su attrezzatura da GT nella classe PE 8, nello specifico ho usato la seguente:

Canna Ripple Fisher Ultimo 79MH
Mulinello Stella 10000 FA con bobina 16000
Trecciato Varivas Avani GT Max Power Orange PE8
Finale Varivas Nylon 140 lbs


La forma è un po' inconsueta, molto appiattita di lato, ma ciononostante il nuoto è molto vivace a patto di non sovraccaricarlo con ami troppo pesanti.
Io mi sono trovato benissimo con una coppia di ancorette Owner ST66 del 3/0 o con un combo Gamakatsu GT Recorder 5/0 davanti e single Varivas Papa Style 6/0 sul retro.

La caratteristica principale è la forte emissione di flash dovuti all'olografia e alla ampiezza della superficie laterale, ottima per richiamare i pesci da lontano sia in giornate coperte come trovato in Colombia, che luminose come alle Andamane.

E' fatto in schiuma, probabilmente poliuretanica, ma ha sempre resistito bene a numerosi morsi; armatura passante con girella ventrale che lascia il giusto grado di libertà e scarica le torsioni... insomma un oggettino proprio fatto bene.

Ci ho preso mackerel, jacks e cubere in Colombia e GT alle Andaman, molti pesci di taglia interessante ma pure un paio di mostri, una cubera over 30 che lo ha aggiunto alla collezione della sua tana e un GT veramente bello che purtroppo si è slamato nel recupero in una giornata sfigata.
Un "pescetto" da avere con se in mille destinazioni, da Cuba alle Maldive, al Madagascar, alla Colombia, Andamane, Sudan e via di questo passo...


Adesso che si è conquistato un posto fisso nella mia tackle box tropicale, sono curioso di provare le altre taglie...


"A lure I like" is a title to talk freely of some lure I especially liked on the field... the classic "my two cents" for anybody could be interested.

First subject is the Megabass Flapper 200, i got my first on auction and bought a second soon after a big Cubera took that one for its collection.

It is a classic floating Stickbait, very light for its size as it weights 75 grams, but I can say it casts very well on PE8 class GT tackle; I used Ripple Fisher Ultimo 79MH, Stella 10000FA with 16000 spool and Varivas Avani GT PE8 orange, 140 lbs Varivas nylon leader.

Shape is unusual, very flat on the side, but the movement is very active and easy to master as lon as we don't overcharge it... i used with pair of ST66 in 3/0 and also with combo GT recorder 5/0 on belly  and single Seriola Papa Style 6/0 on tail.

It emits a lot of flashes due to the holo finish and the wide side, perfect to attract fishes from far away both in cloudy conditions as I found in Colombia and bright sunlight we met in Andaman.

It seems to be made in poliutetanic foam, that resisted very well to numerous bites of toothy critters...through wire with belly swivel that assure to contrast possible torsions... a very well built lure.

I got numerous mid sizes fishes, macks, GTs, cuberas and jacks, and lost a couple giants, a over 30 cubera that wanted it for personal collection and a big GT that throw the hook during the fight...

After two intense weeks of use I think it will find a fixed space in my tackle box and I will surely try its bigger and smaller brothers in future.